venerdì 22 aprile 2016

Come ogni bambina che sogna la sua favola...

Io e mio marito dopo 10 anni di fidanzamento sentivamo la necessità di viverci giorno per giorno , di avere la nostra casa e di costruire la nostra famiglia. È così dopo una romantica proposta di matrimonio abbiamo fissato la data ed iniziato il solito tram tram organizzativo ed il 22.6.2013 ho finalmente sposato l'uomo della mia vita !

Oggi voglio parlarvi del mio matrimonio per farmi conoscere un pochino in più,anche  perché con  molte di voi ci siamo scoperte da poco, e magari essere d'ispirazione alle nuove sposine. Vi parlerò delle mie scelte;dei fiori e dei colori  che ho amato ed in particolare del tema  che è stato poi il filo conduttore di tutta la giornata. Sono stata affiancata e consigliata da una wedding planner ROSANNA GARGIULO la quale mi ha aiutato tantissimo sia perché  l'anno del matrimonio lavoravo a tempo pieno, sia  perché,maniaca della precisione quale sono, volevo che quel giorno fosse tutto perfetto !
Amo i preparativi e l'adrenalina che sale durante i giorni di organizzazione ma come ogni sposa sono stata investita da ansia e paure e non sono riuscita a godermeli fino in fondo.
Ogni matrimonio ha il suo stile ed è importante che rispecchi gli sposi e i loro gusti. Il nostro è stato un matrimonio improntato sulle stile  shabby e romantico ,quando  l'intuizione e l'amore per questa tendenza era ancora all'inizio e nonostante questo la cura dei particolari di allora è rimasta nei cuori di tante persone.
Il colore predominante è stato l'azzurro polvere e le sue sfumature carta da zucchero e verde acqua. Amo questo colore ed ero indecisa se sceglierlo o meno perché sembrava una scelta azzardata e che poche persone avrebbero apprezzato ed invece è risultata un'idea fresca ed innovativa  e che si differenziava dal total white che andava di gran moda durante quegli anni.Ammetto che il total white mi piace tanto,lo trovo molto elegante e raffinato ma volevo cercare un colore che ci rappresentasse e che a tutti sarebbe rimasto impresso.






Di colore azzurro erano le ortensie, scelte sia per le composizioni di fiori che per il bouquet, erano le scatole delle bomboniere , delle cappelliere e dei vestiti delle damigelle.
La chiesa era tutta addobbata con composizioni massificate di ortensie azzurre e bianche e sulle scale erano posizionate lanterne, cuscini e cappelliere piene di fiori; le stesse che avevano anche le damigelle ma di misura più piccola con il riso fuori alla chiesa. 
Sulle panche c'erano il libretto per seguire la messa e delle scatoline porta riso con le nostre iniziali in argento.

Hanno preceduto il mio ingresso in chiesa sei damigelle grandi , le mie amiche di danza , che eleganti e raffinate sono entrate danzando su un tappeto di petali di rose. Ho scelto loro a parte per l'affetto ma anche perché volevo dare al matrimonio un'impronta americana , dove gli sposi sono affiancati dai loro amici più cari. 
La sera ,nella location, le mie amiche damigelle  hanno danzato insieme a me e mio marito un valzer romantico sulle note della nostra canzone d'amore e con la luna piena che rifletteva nel mare creammo un momento magico che suscitò tanta emozione nei nostri occhi e in quegli degli invitati.


Il titolo del nostro giorno è stato   "I LUOGHI DEL CUORE " e rappresentava  il nostro amore vissuto in tutte le città meravigliose e protagoniste di nostri viaggi... Emblema di tutto questo è stato il tableau de mariage. Come tableau   scegliemmo una struttura di ferro battuto modello francese e la decorammo con tante scatole piene di fiori, cuori di ferro e cartoncini azzurri  sui quali c'erano scritti i nomi  dei tavoli e degli invitati. Ogni cartoncino aveva il nome di una città che avevamo visitato e lo stesso nome si ritrovava poi su un cartoncino posizionato su ogni tavolo!





Questo libro che vedete poggiato è il guestbook ; un libro pensato per raccogliere gli auguri,i pensieri e le emozioni degli invitati. Non vi nascondo che spesso vado a rileggerlo e tutti i ricordi e le emozioni di quel giorno si fanno vive in me ed è come se ogni volta rivivessi quel meraviglioso giorno. Lo abbiamo realizzato noi rivestendo un libricino con fogli di carta da zucchero e sopra applicato un cuore di gesso profumato.
Sui tavoli c'erano composizioni sempre di ortensie bianche e azzurre , il cavaliere che portava il nome del tavolo, ed era un porta candela a forma di cuore come quello del tableau, e il segnaposto che era un cuoricino con un uccellino di porcellana bianca! 

La serata si è conclusa con uno sfavillio di fuochi d'artificio che silenziosi cadevano in acqua durante il taglio della torta e una dolcissima  confettata. 

Se potessi mi risposerei ancora e non una volta sola ma altre 1000 e rifarei tutto come allora perché ricordo che quel giorno ero serena e felice, tanto emozionata ma sono riuscita comunque a godermi ogni istante! Oggi porto tutto nel mio cuore  e ho tutto impresso nella mia mente e la gioia più grande fu l'entusiasmo e la felicità che traspariva da nostri occhi ma soprattutto da quelli degli invitati.

Avrei voluto parlarvi di tanto altro ancora; la scelta dell'abito, della musica, della bomboniera e della location... se vi fa piacere posso realizzare un altro post. Aspetto i vostri pareri come sempre. Tanti baci!

23 commenti:

  1. Tutto molto romantico elegante e raffinato!!!!😊😍👍😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite! Sono contenta che ti sia piaciuto

      Elimina
  2. Tesoro bellissimo. .. ci siamo sposate lo stesso anno... meraviglioso il 2013♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una bomba allora questo 2013! Adorooooo

      Elimina
  3. Davvero un incanto tutto quanto..
    Hai uno stile bellissimo, davvero!!

    RispondiElimina
  4. Mi sono emozionata!!!😍😍
    Che bel matrimonio ee le tue scelte sono state meravigliose❤

    RispondiElimina
  5. Che belle foto Marica... Anche noi avevamo scelto lo stesso stile e il verdeacqua unito al pesca... Che ricordi e quanta emozione!

    RispondiElimina
  6. Grazie vale! Che bell'accostamento cin il pesca, complimenti !un bacio grande

    RispondiElimina
  7. che bella Marica che sei... sai mi hai fatto emozionare. io mi sposo il 27 maggio del prossimo anno e... non vedo l'ora! anche io amo lo stile shabby e vorrei tanto dei consigli.... anche perché noi non avremo una wedding planner. anche se non ti conosco di persona, spero magari un giorno d'incontrarti, volevo dirti che ti adoro! Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Francesca piacere tutto mio...che bello che ti sposi, io come dicevo mi sposerei tutti gli anni! per qualsiasi consiglio sono a tua completa disposizione e magari un giorno ci vediamo da vicino!

      Elimina
  8. Carissima Marica leggendo il post mi sono emozionata perché attraverso le tue parole ho provato le tue emozioni.. ho rivissuto le muevemozioni del mio giorno speciale.. scrivo sempre hai un dono che è quello di far vibrare il cuore. Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. teresa grazie infinite mi hai fatto un complimento troppo speciale e che non mi ha mai detto nessuno! grazie mileeeee ancora

      Elimina
  9. Carissima Marica leggendo il post mi sono emozionata perché attraverso le tue parole ho provato le tue emozioni.. ho rivissuto le muevemozioni del mio giorno speciale.. scrivo sempre hai un dono che è quello di far vibrare il cuore. Teresa

    RispondiElimina
  10. Ciao Marica! Dalle tue parole e dalle foto si capisce che il vostro è stato un matrimonio favoloso e molto molto romantico! Anche io come te ho scelto lo stile shabby misto anche a un pò di country che mi rappresentano di più! Come te mi sono fatta seguire da una wedding Planner perché da sola non ce l'avrei mai fatta! ( anche perché ho voluto fare la cerimonia in spiaggia)! Il mio colore è stato il rosa che amo pazzamente , per cui i fiori ( ortensie) erano bianchi e rosa! Un bacio �� spero presto di poter leggere altri dettagli del tuo meraviglioso Giorno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. elena ciao che bello il matrimonio in spiaggia, proprio un sogno! abbiamo avuto allora tante cose in comune per quel giorno. Ho pensato infatti di far nascere una rubrica sul blog che parla del matrimonio che ne pensi?

      Elimina
    2. Penso sia un'ottima idea!!! È un tema che fa sognare tutte noi ragazze!

      Elimina
  11. Ti seguo da quel periodo quando avevi pochi follower e il tuo atteggiamento gentile non é cambiato. ❤ sono molto felice di leggere i tuoi post.in bocca al lupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. crepi il lupo e sono tanto felice che mi segui da tanto con affetto! sono semplicemente me stessa e ti ringrazio molto

      Elimina
  12. Ciao Marica. Ti scrivo dall'Armenia, Yerevan...un paese molto lontano))) Ti seguo da molto tempo su instagram e durante questo tempo mi hai insegnato tante cose, davvero!! E con questo post mi hai fatto sognare:) Ti ringrazio per tutte le emozioni..Perdonami per il mio "povero" italiano e per gli errori.
    Spero di incontrarti un giorno :)
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo che grande onore questo tuo messaggio.Quale è il tuo nome? un bacio grande e spero di incontrarti anche io.

      Elimina
    2. Ciao Marica, grazie per la risposta)) Il mio nome utente di instagram e' maryamiraghyan :) Un bacio grande e abbraccio anche a te!

      Elimina